Certificati anagrafici per gli iscritti nell'Anagrafe Comunale

Data:
24 Agosto 2020

Descrizione

Il certificato serve a dimostrare le informazioni anagrafiche dell'interessato, e cioè:

  • cittadinanza
  • residenza
  • stato di famiglia
  • stato civile
  • nascita
  • godimento dei diritti politici
  • esistenza in vita
  • legalizzazione di foto
  • godimento diritti politici
  • iscrizione elettorale
  • stato di famiglia storico originiario

Se sono necessarie più informazioni contestualmente è possibile fare un certificato plurimo.

Il certificato anagrafico si richiede allo Sportello del Cittadino. Non è necessaria la presenza dell'intestatario; il certificato può essere richiesto da chiunque.

La sua validità è di sei mesi. Se dopo la scadenza le informazioni non sono variate, l'interessato può semplicemente dichiararlo in fondo al documento.

 

N.B. Se il certificato deve essere presentato ad una Pubblica Amministrazione può essere sostituito da una autocertificazione compilata dall'interessato.

Se i dati richiesti sono indicati in un documento di riconoscimento in corso di validità, questo ha lo stesso valore del certificato.

Il certificato viene normalmente rilasciato in marca da bollo a meno che, non si dichiari un uso che ne consenta l'esenzione in base al DPR 26 ottobre 1972, n. 642. (uso sportivo, uso separazione/divorzio e uso adozione/tutela minori)

Requisiti

  1. Conoscenza certa degli elementi per l'identificazione dell'intestatario: cognome, nome e data di nascita (in mancanza di quest'ultima, esatto indirizzo).
  2. Conoscenza certa dell'uso del certificato stesso per la determinazione dell'applicazione dell'imposta di bollo.

Tempi

Consegna immediata.

Documentazione

Nel caso di legalizzazione di fotografia, è necessario presentarsi personalmente muniti di fototessera e di documento di riconoscimento.

Quanto costa

€ 16,00 per assolvimento del bollo virtuale. Il pagamento va effettuato presso lo Sportello del Cittadino esclusivamente tramite POS/CARTA CREDITO in fase di rilascio del certificato. 

In alternativa il cittadino può acquistare una marca da bollo del valore richiesto presso qualsiasi rivendita abilitata.

Ufficio di competenza

Ultimo aggiornamento

Lunedi 06 Settembre 2021