FIRMATO IL PATTO PER L'ATTUAZIONE DELLA SICUREZZA URBANA

L'accordo con la Prefettura garantirà un maggiore coordinamento con le Forze dell'Ordine presenti nel territorio.

Data di pubblicazione:
04 Gennaio 2022
Immagine non trovata

Il giorno venerdì 31 dicembre 2021, il sindaco di Cadoneghe, Marco Schiesaro, e il prefetto di Padova, Raffaele Grassi, hanno firmato il Patto per l’attuazione della sicurezza urbana.

Lo scopo del patto è quello di rafforzare le azioni di prevenzioni e di contrasto alle forme di illegalità presenti nel territorio, in particolare nelle aree maggiormente esposte, contrastando i fenomeni di criminalità diffusa e predatoria e promuovendo il rispetto del decoro urbano. Un obiettivo da raggiungere – è specificato sempre nell’accordo – tramite il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza comunale.  È, inoltre, prevista una cabina di regia, composta dai rappresentanti delle forze di polizia e della polizia locale, che avrà il compito di monitorare lo stato di attuazione del patto con cadenza semestrale.

Il piano presentato in Prefettura prevede il posizionamento di 18 nuove telecamere di videosorveglianza e 17  postazioni di lettura e analisi delle targhe dei veicoli in transito lungo la rete viaria.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 19 Gennaio 2022