Contributo comunale ai Nuovi Nati nell’anno 2021

Anche per l’anno 2021 prosegue l’intervento del Comune a favore delle famiglie con minori per sostenere economicamente i genitori al momento dell’arrivo di un nuovo figlio/a.

Data:
06 Maggio 2021
Immagine non trovata

Il Comune assegna un contributo pari a un massimo di € 300,00 ai genitori dei bambini nati nell’anno 2021, per le spese relative all’acquisto di BENI, PRODOTTI e/o SERVIZI per la prima infanzia (figlio/a e neomamma) sostenute presso esercizi/attività commerciali o professionisti situati nel territorio di Cadoneghe: le spese dovranno essere documentate attraverso copia degli scontrini fiscali parlanti/fatture.

 

A chi si rivolge il contributo

Ai genitori dei bambini e delle bambine nati/e nel periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2021.

 

Come fare per presentare domanda e quale documentazione allegare:

  • compilare e sottoscrivere il MODULO di domanda, verificando di possedere i requisiti richiesti;
  • allegare la DOCUMENTAZIONE delle spese sostenute nel periodo nel periodo 1 gennaio 2021 - 31 gennaio 2022 e copia del documento di identità del genitore richiedente.

Allegare preferibilmente files in formato pdf e comunque di dimensioni non eccessive. 

I prodotti/servizi documentati dovranno essere riconoscibili (indicati non solo da codici) e i files allegati dovranno essere ben leggibili.

 

Per acquisti di beni e servizi si intendono: prodotti per la prima infanzia del bambino e per la neomamma (per allattamento etc.); servizi quali baby sitting, piscina e simili.

 

Per gli acquisti presso farmacie si raccomanda di far emettere scontrino parlante con leggibilità/riconoscibilità immediata dei prodotti acquistati e con codice fiscale del genitore o del bambino.  

 

Termine per la presentazione delle domande

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il 31 gennaio 2022.

 

Requisiti del richiedente:

  • PARTO avvenuto, anche se antecedente all’inizio dell’8° mese di gravidanza;
  • oppure aver compiuto il 7° mese di gravidanza;
  • oppure adozione nazionale o internazionale del minore, disposta con sentenza divenuta definitiva ai sensi della legge 4 maggio 1983, n. 184;
  • oppure affidamento preadottivo nazionale disposto con ordinanza ai sensi dell’art. 22, c. 6, l.184/1983 o affidamento preadottivo internazionale ai sensi dell’art. 34, l. 184/1983.

 

È necessario essere in possesso di entrambi i seguenti requisiti:

- la residenza di uno dei due genitori nel territorio dell’Unione Europea, da almeno 5 anni;

- la residenza del/la figlio/a nel comune di Cadoneghe.

 

Importo del contributo:

  • l’importo massimo del contributo assegnabile è di € 300,00, erogabile ai richiedenti che documentino spese sostenute nel periodo 1 gennaio 2021 - 31 gennaio 2022, pari o superiori all’importo di € 300,00;
  • nel caso in cui la spesa sostenuta e documentata sia inferiore a € 300,00, il contributo corrisponderà all’intero importo di spesa. In ogni caso, il contributo non potrà superare la spesa complessiva sostenuta;
  • non saranno erogati contributi il cui importo documentato risulti inferiore a € 50,00;
  • i contributi saranno assegnati agli aventi diritto nei limiti delle risorse disponibili.

 

Come consegnare la domanda di contributo:

 

  • a mano, allo Sportello del Cittadino, presso la sede Comunale, negli orari di apertura;
  • via mail o posta elettronica certificata: inviare le scansioni pdf del modulo compilato e sottoscritto, della documentazione di spesa, con copia documento identità del richiedente, 
indirizzo e-mail: comune@comune.cadoneghe.pd.it
indirizzo PEC: cadoneghe.pd@cert.ip-veneto.net

 

orari di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle h 8.30 alle h 13.00, il lunedì e mercoledì pomeriggio dalle h 15.30 alle h 18.30.

Per informazioni

Sportello del Cittadino

tel.

049 88 81 911 - 923 - 924

Ufficio di competenza

U.O. 1 Welfare e benessere della comunità Servizi sociali e per le politiche abitative

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 15 Giugno 2021