Veneto Legge: Incontri con gli autori a Cadoneghe

Gli appuntamenti al via il 30 settembre, in sala Italo Calvino della biblioteca civica Pier Paolo Pasolini. Il 2 ottobre, convegno con Toni Capuozzo all'auditorium Ramin

Data di pubblicazione:
13 Settembre 2022
Veneto Legge: Incontri con gli autori a Cadoneghe

Libri che hanno conquistato lettori e critica, che raccontano l’attualità, che mettono al centro il territorio veneto. Ecco la proposta del Comune di Cadoneghe per l’edizione 2022 degli “Incontri con gli autori”, che prenderà il via, come di consueto, nella giornata della maratona letteraria “Il Veneto Legge”, promossa dalla Regione Veneto e che si terrà, quest’anno venerdì 30 settembre. Per l’occasione, in quella data, si terrà una doppia presentazione, con due autori padovani. Alle 18, interverrà Sonia Sacrato che parlerà del suo “giallo atipico”, “L’istinto del gatto” (Newton&Compton), in cui un felino si rivelerà la migliore “spalla di una giovane detective”. A seguire, alle 20.45, toccherà a Paolo Malaguti, con il romanzo “Il moro della cima” (Einaudi), che l’autore, originario di Monselice, ha ambientato sul Monte Grappa e che è valso il premio letterario multilingue Mario Rigoni Stern 2022 come migliore opera di narrativa sulle Alpi.
Entrambi gli incontri su terranno nella sala “Italo Calvino” della Biblioteca civica di Cadoneghe. Appuntamento all’auditorium Ramin, invece, domenica 2 ottobre alle 16, con uno dei più noti giornalisti italiani: Toni Capuozzo. Il reporter di guerra presenterà il suo libro “Balcania. L’ultima guerra europea” uscito per tipi di Biblioteca dell’immagine. Sarà l’occasione per parlare, anche, degli ultimi eventi di politica internazionale.

Gli “Incontri con l’autore” si trasferiranno all’aperto, precisamente nell’area verde di fronte all’impianto sportivo Nelson Mandela di Bragni, il 9 ottobre. In quell’occasione, alle 15, sarà Ornella De Piccoli a presentare il suo “A bracciate”, che racconta una delle gare di nuoto più dure al mondo, la Santa Fe Coronda, 57 lunghissimi chilometri nelle acque di due fiumi argentini.

Per gli ultimi tre appuntamenti si ritorna in biblioteca, sempre nella sala intitolata a Italo Calvino. Si terranno tutti alle 20.45. Mercoledì 12 ottobre Andrea Lanfri presenterà il suo “Toccare il cielo con tre dita” (Porto Segro); mercoledì 19, Alessandro Toscani, coordinatore veneto dell’Unione degli Istriani, presenterà il libro “10 febbraio: dalle foibe all’esodo” (edizioni "Il Borghese), scritto da Roberto Menia; il 26 ottobre, Rosario Esposito La Rossa parlerà del suo “Siamo tutti Capaci” (Einaudi), un’opera di narrativa destinata ai ragazzi e dedicata ai giudici Falcone e Borsellino.

Il ciclo si concluderà, sabato 29 ottobre, con uno spettacolo dedicato a un gigante della letteratura veneta: Luigi Meneghello, dal titolo “L’apprendista” e messo in scena dalla compagnia Teatro Zelda.

 

PROGRAMMA

L'istinto del gatto

30 Settembre ore 18.00

Biblioteca Civica,
Sala Calvino

Sonia Sacrato presenta:
“L’ISTINTO DEL GATTO”
Newton Compton

30 Settembre ore 20.45

Biblioteca Civica,
Sala Calvino

Paolo Malaguti presenta:
“IL MORO DELLA CIMA”
Einaudi (vincitore del premio
M. Rigoni Stern 2022)

Balcania, l'ultima guerra europea

2 Ottobre ore 16.00

Auditorium Ramin
Toni Capuozzo presenta:
“BALCANIA. L’ULTIMA
GUERRA EUROPEA”

Edizioni Biblioteca dell’immagine

A bracciante

9 Ottobre ore 15.00

Area verde fronte impianto
sportivo Nelson Mandela,

via Pisana (in caso di pioggia la
presentazione si terrà presso la
Biblioteca Civica, Sala Calvino
Ornella De Piccoli presenta:
“A BRACCIATE” - Apogeo editore

Toccare il cielo con tre dita

12 Ottobre ore 20.45

Biblioteca Civica,
Sala Calvino

Andrea Lanfri presenta:
“TOCCARE IL CIELO CON
TRE DITA”
- Porto Seguro

10 febbraio dalle foibe all'esodo di Roberto Menia

19 Ottobre ore 20.45

Biblioteca Civica,
Sala Calvino

Alessandro Toscani:
“10 FEBBRAIO: DALLE FOIBE
ALL’ESODO DI ROBERTO
MENIA”
- I libri del Borghese

"Siamo tutti Capaci" Falcone e Borsellino trent'anni dopo

26 Ottobre ore 20.45

Biblioteca Civica,
Sala Calvino

Rosario Esposito La Rossa
presenta: “SIAMO TUTTI CAPACI.
FALCONE E BORSELLINO
TRENT’ANNI DOPO”
- Einaudi


 

 

29 Ottobre ore 20.45

Auditorium Ramin
Spettacolo a cura di Teatro Zelda: “L’APPRENDISTA”
Il Veneto e i veneti raccontati da Luigi Meneghello

Ultimo aggiornamento

Sabato 24 Settembre 2022