Certificato di destinazione urbanistica - CDU

Data di pubblicazione:
16 Novembre 2020

 

Descrizione

Il Certificato di Destinazione Urbanistica certifica le prescrizioni urbanistiche di un'area secondo le norme del Piano Regolatore vigenti alla data di rilascio dello stesso.

Ai sensi dell'art. 30 del D.P.R. 06/06/2001 n. 380 tale certificazione deve essere allegata agli atti da costituirsi tra vivi, sia in forma pubblica, sia i forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni, quando tali terreni non costituiscano pertinenze di edifici censiti nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano e purché la loro superficie complessiva sia maggiore di 5.000 metri quadrati.

Certificato storico: è possibile richiedere che la certificazione urbanistica venga riferita ad una data precedente all'approvazione del Piano Regolatore Generale vigente o dell'ultima variante allo stesso; in tal caso il Certificato di Destinazione Urbanistica si definisce storico.

Come presentare la richiesta:

La richiesta del certificato di destinazione urbanistica e relativa documentazione allegata va inviata tramite
PEC: cadoneghe.pd@cert.ip-veneto.net (la domanda e gli allegati dovranno essere firmati digitalmente)

PORTALE: https://www.impresainungiorno.gov.it/  (la domanda e gli allegati dovranno essere firmati digitalmente)

A MANO: presso lo Sportello del Cittadino durante gli orari di ricevimento del pubblico.

Documentazione

  • Fotocopia documento d’identità del richiedente (in corso di validità)
  • Copia di estratto di mappa catastale in originale aggiornato, di data non inferiore a tre mesi, sul quale risulta evidenziato con colore indelebile il mappale o i mappali di cui si richiede la certificazione di destinazione urbanistica;
  • n°1 marca da bollo da € 16,00, da apporre sul certificato;
  • n°1 marca da bollo da € 16,00, per il ritiro del certificato;
  • Attestazione di versamento dei diritti di segreteria, 51,64 €. da versare esclusivamente utilizzando PagoPA 

In caso di richiesta digitale le marche da bollo andranno assolte in maniera virtuale compilando l'apposito modulo.

Nel caso si tratti di un certificato storico occorre specificare anche la data di riferimento.

Quanto costa

  • 2 marche da bollo da 16.00 €. di cui una va apposta sulla domanda e l'altra verrà apposta sul certificato che verrà rilasciato;
  • Diritti di segreteria, 51,64 €. da versare esclusivamente utilizzando PagoPA.

Tempi

Entro 30 giorni dalla data della richiesta

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 08 Settembre 2022