PROROGA AL 31/12/2022 DELLA VALIDITA’ DELLE CONCESSIONI PER IL COMMERCIO IN AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO IN SCADENZA AL 31/12/2020

Data di pubblicazione:
23 Novembre 2022

L’Amministrazione comunale comunica che con determina n. 651 del 26/10/2022 è stata prorogata al 31/12/2023 la validità delle concessioni per l’esercizio dell’attività di commercio in aree pubbliche con posteggio in scadenza entro il 31/12/2020.

 

Con tale provvedimento:

 

  • è stato previsto che tale termine potrà essere differito qualora questo dovesse essere imposto per l’applicazione di norme sovraordinate imperative e/o inderogabili; parimenti, la scadenza, potrà essere comunque annullata, revocata o decadere, in funzioni di norme superiori inderogabili anche sopraggiunte e in funzione di pronunce dell’Autorità giurisdizionale;

 

  • si è dato atto che, non appena il legislatore nazionale ed il legislatore regionale avranno provveduto alla riforma organica della materia, subordinando il rilascio delle concessioni al preventivo esperimento di una procedura ad evidenza pubblica, individuandone le linee guida alle quali i Comuni dovranno attenersi, verrà indetto un apposito bando;

 

  • si è precisato in ogni caso che le concessioni in essere manterranno la propria validità sino al termine della procedura ad evidenza pubblica di futura indizione per l’assegnazione dei posteggi dei mercati;

 

  • si è dato atto che permangono in capo ai concessionari tutti gli obblighi in ordine alla regolarità contributiva e fiscale (DURC).

 

 

Allegato Determina 651 del 26/10/2022

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 23 Novembre 2022